Chiudi
Ingrandisci + Riduci - Evidenzia i link Usa font standard Mostra immagini in scala di grigio Cancella le preferenze

Accesso Civico

Approfondimenti:

                                                                                                      Accesso civico “semplice”

La richiesta di accesso civico non è sottoposta ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente, non deve essere motivata, è gratuita (fatto salvo il rimborso del costo effettivamente sostenuto e documentato dall’amministrazione per la riproduzione su supporti materiali) e va presentata al RPCT ing. Carlo Alberto Voi che si pronuncia sulla stessa.

La richiesta può in alternativa essere inviata:

•   via posta elettronica all’indirizzo: ags@ags.vr.it o ags@pec.ags.vr.it presentando istanza direttamente al Protocollo di AGS sito in Peschiera Del Garda, Via 11 Settembre  24 in orario di ufficio;

•   via posta ordinaria all’indirizzo: AGS, Via 11 Settembre 24, 37019 Peschiera Del Garda.

Nel caso di mancata risposta da parte del RPCT, superati i 30 giorni, il richiedente può ricorrere, con le medesime modalità ed agli stessi indirizzi, al potere sostitutivo individuato nel Direttore Generale ing. Carlo Alberto Voi che, verificata la sussistenza dell'obbligo di pubblicazione, provvede entro 15 giorni dal ricevimento dell'istanza.

Recapito telefonico istituzionale: 045/6445211 (opzione 2 Segreteria)
 

                                                                                                   Accesso civico “generalizzato”

L’esercizio del diritto di accesso c.d. “generalizzato” può essere inoltrato dal richiedente con una domanda formale, secondo le seguenti modalità:

•   invio tramite posta elettronica all’indirizzo: ags@ags.vr.it o ags@pec.ags.vr.it presentando istanza direttamente al Protocollo di AGS sito in Peschiera del Garda, Via 11 Settembre 24 in orario d’ufficio;

•   via posta ordinaria all’indirizzo: AGS, Via 11 Settembre 24, 37019 Peschiera del Garda.

La conclusione del procedimento è prevista entro 30 giorni a far data dal giorno di ricevimento dell’istanza. La domanda, corredata di documento di identità del richiedente, dovrà contenere i seguenti dati: nome e cognome del richiedente; indirizzo mail o altro indirizzo presso il quale desidera ricevere la corrispondenza, indicazione dei documenti, informazioni o dati cui si intende accedere.

La domanda, pervenuta al Protocollo, viene inoltrata al Responsabile dell’Area interessata dalla richiesta.

Recapito telefonico istituzionale: 045/6445211 (opzione 2 Segreteria)
 

Elenco dei moduli scaricabili:

Informazioni sui cookie presenti in questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici e statistici anonimi, necessari al suo funzionamento.

Per saperne di più x